domenica 1 aprile 2007

(Francesco)

E se io cucissi qui, con punti larghi, o fissandoli con semplici spilli, tutti i ricordi di te e le storie che inventavamo, sulle note di Offenbach -

se scegliessi le parole migliori, quelle con una voce forte e inflessibile
e usassi i colori della terra e della pioggia grigia di questo marzo
per dipingere la tua musica e le tue risate e la cocciutaggine
che troppo spesso mi faceva infuriare

e se raccontassi, a chi legge, tutte le storie che ci inventavamo
per volare alti sopra il quartiere...

Non servirebbe a nulla.
Quando chiuderai la porta, lasciandomi fuori ad aspettare per chissà quanto,
non servirà a nulla.

5 commenti:

zuppa ha detto...

ma bella sta cosa.. mi piacerebbe sentirne l'origine.. me la racconti al tel ?

Eloisa ha detto...

Niente di bello, purtroppo, Zuppetta. Intanto ti mando una mail...

astralla ha detto...

Servirà a ricordare....
Piacere mio trovarti anche qui... :)

Eloisa ha detto...

Ciao-ciao :)

Cilions ha detto...

Che bel titolo;)
Buona Pasquetta... ti abbraccio;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...